Germogli di Soia

Eau de Compostiera

Questa è la compostiera che ho sul balcone. Nessuno per ora mi ha minacciata di sfratto 🙂

La mia compostiera non puzza. Non ho poteri magici per far sparire i cattivi odori, semplicemente una compostiera sana sa di sottobosco, non di putrefazione. Perchè?Perchè una compostiera sana si decompone, non fermenta.

Iniziare una compostiera: io ho preso uno dei cestini per la raccolta dell’umido (deve essere tassativamente bucato, altrimenti il futuro compost non respira e se non respira fermenta) e l’ho rivestito di zanzariera fissata con filo di ferro. Al fondo ho messo un pò di terra e dell’argilla espansa e ci ho fatto alloggiare i lombrichi :), poi ho cominciato a a riempire il cestino con scarti alimentari alternandoli a sfalci di rovi e foglie secche, così che il compost non diventi troppo umido. Una volta riempito il cestino ho messo altra terra e altri lombrichi, ho chiuso il tutto e l’ho messo a maturare. Un mese fa ho preparato del macerato di ortica da usare su piante con afidi e dato che ne è avanzato l’ho versato in compostiera. Al momento sono comparse le prime ife e l’odore che si sprigiona appena aperto il coperchio è quello di bosco, quindi (almeno per me) piacevole. 🙂
Cosa mettere in compostiera?Scarti vegetali, fondi di caffè, tovaglioli usati, ramaglie sminuzzate, terra, paglia, foglie. No a scarti di origine animale o avanzi di pasta o pane o sfalci di prato con semi.
Ho messo sotto il cestino un sottovaso e ho coperto il tutto con una cassetta di legno, protezione per venti, sole e pioggia.

Perchè una compostiera? Perchè ho deciso di diminuire (quasi eliminato in realtà, considerando che i miei scarti alimentari sono composti per il 99% da vegetali) la quantità di umido che butto. E’ tutto un processo che sto mettendo in pratica a casa per diminuire drasticamente i miei rifiuti, dagli imballaggi all’umido, e di provvedere io stessa a smaltire l’immondizia che produco.
E poi la compostiera dà soddisfazioni!Anche se poi bisogna aspettare tanto tanto taaaaaaanto tempo perchè il compost diventi compost e maturi. Per questo ne ho fatte due. La terza è in progetto…:)

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: