Germogli di Soia

Archivio per il tag “cioccolato”

Laureiamoci con la pancia piena di CioccoTocchi

ahhhhhhhhhhh il periodo delle lauree.
Di solito non m’interessa, cerco di rinchiudermi in casa e non vedere/sentire nessuno per paura che mi dica “oh ma sai che mi laureo?!” e io non potendo dire “ah maddai, anche io” preferisco sparire.

Stavolta però la Facoltà di Agraria si è tinta di rosso vino rosso e così il mio fegato.
Si è laureato Max, il fratello di Elisa, e si è laureata Elisa (che non è la sorella di Max)! Continua a leggere…

Annunci

Marocchini

Ho conosciuto Simona a marzo 2009.
Stavamo andando a Bruxelles con l’autobus (un viaggio eterno ma comodo) e ricordo che ad una delle soste “oh mia mamma non lo sa che sto qui!Non me ne frega niente di quello che ci succede, l’importante è che non lo sappia mia mamma che sennò mi spacca il culo in due!”
Alla fine è andata bene, Mamma Rosanna non l’ha mai saputo. Forse.
La nostra permanenza è stata piacevole (per alcuni meno, ma così vanno le cose) e l’ultima sera mentre ci stavamo facendo un giro Simona fa “oh ragà ma siamo finiti a Kabul?”, non ce n’eravamo accorti ma eravamo finiti nel quartiere arabo. Tanto era tutto chiuso, alle 18 Bruxelles chiude. E quindi non abbiamo visitato né il quartiere arabo né Kabul. Continua a leggere…

Mini Arancini al Cioccolato

Perché non fare degli arancini dolci?
Però arancini piccoli, dei bocconcini, tipo pasticcini.

Continua a leggere…

Non è la solita crema spalmabile

Volevo qualcosa per consolarmi.
Volevo qualcosa da mangiare a cucchiaiate.
Volevo qualcosa di dolce. Ma non troppo dolce.
Volevo chiaramente qualcosa di cioccolatoso.

Continua a leggere…

Porridge

La mattina ho sempre poca voglia di far colazione. Mi sveglio sempre stordita dal suono delle 3 sveglie che si attivano rispettivamente ogni 3-4-5 minuti. Io odio la mattina.

Quando mi sveglio presto (che significa orari normali per gente normale, cioè verso le 7) mi preparo una bella colazione mentre rifaccio il letto, mi lavo, mi vesto, bagno le piante, faccio yoga. Svegliarmi presto mi rende attiva. Il problema è che io non mi sveglio MAI presto.

Ho scoperto l’avena. Continua a leggere…

Navigazione articolo